Leggiamparole, sentiamparole

libri

Iniziare un nuovo anno assaporando le parole scritte in un buon libro è una pratica che dovrebbe essere quotidiana, come facciamo qualsiasi altra azione di routine.

Leggere ogni giorno qualcosa, gustando le parole come fossero cioccolatini.

Ogni parola che leggiamo in un libro (quando un libro è scritto bene) ci riporta a qualcos’altro, ad un ricordo, ad un’immagine, ad una nuova idea, possiamo sentire quasi una melodia.

Questo lo dovremmo trasmettere sin da piccoli alle nuove generazioni e lo si può fare solo facendogli sentire quel sapore che proviamo noi, leggendo ad alta voce i libri che più amiamo. E’ un compito che genitori ed insegnanti non possono più eludere.

Ho trovato conferma in questo articolo:

http://www.educationduepuntozero.it/didattica-e-apprendimento/bruno28-40120356374.shtml

Allora iniziamo il nuovo anno mangiando Parole!

                                       Buon 2015!

Annunci

One thought on “Leggiamparole, sentiamparole

  1. Sono da sempre un gran lettore e sono completamente d’accordo con te quando scrivi che dovremmo trasmettere alle nuove generazioni il nostro amore per la lettura e quindi per la conoscenza.

    Un saluto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...